Estrusione di materiali plastici

    L’estrusione di materiali plastici è un’operazione in continuo, durante la quale materiali plastici caldi sono compressi in uno stampo aperto per la produzione di profili in plastica o sagomati alla forma desiderata. Questo genere di profili estrusi viene maggiormente impiegato nell’edilizia. Nel processo di estrusione sono coinvolti molti componenti tecnici. Lo stampo è normalmente fatto in acciaio, molto spesso pre-temprato, in quanto non c’è un’elevata esigenza di resistenza. Per i profili estrusi in PVC è richiesta resistenza a corrosione e resistenza a usura per i profili rinforzati. I calibri sono spesso prodotti in alluminio per ottenere un raffreddamento rapido. Per questi particolari, la richiesta di caratteristiche di resistenza è moderata.
    95%

    Resistenza alla corrosione

    50%

    Resistenza all’usura

    70%

    Lucidabilità

    70%

    Tenacità

    60%

    Resistenza alla corrosione

    90%

    Resistenza all’usura

    80%

    Lucidabilità

    40%

    Tenacità

    20%

    Resistenza alla corrosione

    30%

    Resistenza all’usura

    60%

    Lucidabilità

    90%

    Tenacità

    70%

    Resistenza alla corrosione

    40%

    Resistenza all’usura

    80%

    Lucidabilità

    60%

    Tenacità

    90%

    Resistenza alla corrosione

    70%

    Resistenza all’usura

    90%

    Lucidabilità

    60%

    Tenacità

    60%

    Resistenza alla corrosione

    40%

    Resistenza all’usura

    40%

    Lucidabilità

    30%

    Tenacità

    80%

    Resistenza alla corrosione

    70%

    Resistenza all’usura

    90%

    Lucidabilità

    50%

    Tenacità

    80%

    Resistenza alla corrosione

    80%

    Resistenza all’usura

    95%

    Lucidabilità

    60%

    Tenacità

    Contattaci per ulteriori informazioni
    Seguici